social-youtubesocial-twittersocial-instagramsocial-facebookshare-youtubeshare-whatsappshare-twittershare-tumblrshare-pinterestshare-linkedinshare-instagramshare-gplusshare-facebookTavola disegno 26numbers-98numbers-98-smallnumbers-75numbers-75-smallnumbers-70numbers-70-smallnumbers-300numbers-300-smallnumbers-300numbers-300-smallnumbers-30numbers-30-smallmacchia-8macchia-7macchia-6macchia-5macchia-4macchia-3macchia-2macchia-1icon-tipologiaicon-territorioicon-strumentiicon-sartorialitaicon-sartorialita-bigicon-risultatiicon-risultati-bigicon-puntointerrogativoicon-puntointerrogativo-bigicon-prezzoicon-partecipantiicon-partecipanti-bigicon-ingredientiicon-ingredienti-bigicon-ideaicon-idea-bigicon-gelaterieicon-gelaterie-bigicon-formazioneicon-formazione-bigicon-durataicon-doveicon-dataicon-curadettagliicon-consulenzaicon-consulenza-bigclosecheckbox-uncheckedcheckbox-checkedarrow-uparrow-rightarrow-leftarrow-down

Tipologia

Teorico 30%
Pratico 70%

Durata

2 giorni
Orario 9.00 – 13.00 / 14.30 - 18.00

Dove

Sede Artigeniale, Rovigo

Partecipanti

max 8

Prossima data

29-30 novembre

Scopri tutte le date

Prezzo

700 € (IVA escl.)
854 € (IVA incl.)

Scopri le promozioni

Corso Coppe Gelato | Artigeniale

Contenuti del Corso “Coppe gelato”

  • Come si è evoluta la coppa gelato nel corso degli anni.
  • Elementi strategici e di marketing per inserire o rinnovare un’offerta di coppe da servire al tavolo o take away.
  • Layout di come allestire una postazione di preparazione coppe.
  • Individuazione del packaging necessario.
  • Progettazione delle ricette per la creazione di n. 10 tipologie di coppe diverse.
  • Attività manuale dei corsisti: 
    • preparazione delle decorazioni;
    • preparazione degli ingredienti complementari per la realizzazione delle specialità; 
    • realizzazione delle coppe.
  • Attività manuale con affiancamento docente.
  • Realizzazione di schede prodotto con incidenze della materia prima e calcolo del possibile prezzo di vendita.

A chi è rivolto il corso

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare a realizzare e vendere coppe gelato.

Obiettivi

Il programma è strutturato per trasmettere le competenze con cui creare, migliorare o rinnovare una gamma di coppe gelato, allineate ai nuovi bisogni del mercato, sapendole proporre in modo commercialmente efficace.

Materiale fornito

Attestato di partecipazione, dispensa, scheda prodotti realizzati, grembiule di lavoro

Prezzo e promozioni (iva 22% escl.)

Date corso
Prezzi
29-30 novembre
iscriviti entro il 29/10/2018
e risparmia il 10%
700
630
14-15 febbraio
iscriviti entro il 14/12/2018
e risparmia il 30%
700
490

I maestri

Davide Tasinato Maestro Gelatiere | Artigeniale

Davide Tasinato

Classe 1984. Diplomato chef all’istituto Alberghiero Cipriani di Adria (Rovigo), in pochi anni diventa chef di partita al ristorante Met (2 stelle Michelin). Dopo i 3 anni di formazione presso la scuola Artigeniale inizia nel 2008 l’attività di consulente Junior nella stessa azienda, specializzandosi nello sviluppo degli aspetti innovativi dei semifreddi, gusti gourmet e coppe, oltre alla gestione di progetti per apertura ed avviamento di gelaterie.
Dal 2012 cura la sezione “Nuove proposte” per la rivista Gelato Artigianale.

Federico Maronati Maestro Gelatiere | Artigeniale

Federico Maronati

Classe 1968, è il CEO di Artigeniale. È il responsabile dei progetti con specializzazione sul riposizionamento strategico delle gelaterie. Dagli studi in scienza dell'alimentazione con il Prof. Alessandro Sensidoni passa a insegnare presso il Centro di Valorizzazione del Gelato Artigianale di Vittorio Veneto. Nel 1992 è il primo a sviluppare e divulgare i vantaggi dell’abbattimento rapido applicato al gelato artigianale; ha collaborato con Il Sole 24 Ore, Dolce Salato, Helato Artesano, Gelateria news, Gelato International, continua a scrivere su “Gelato Artigianale” ed è coautore con Filippo Zampieron del volume “Gelato e semifreddi”.

Vuoi iscriverti?

Puoi iscriverti ai nostri corsi e pagare direttamente online con Paypal oppure con Bonifico Bancario.

Scegli la data